Marigliano, rifiuti e abusi edilizi in una pista di go kart: denunciate tre persone

Redazione

MARIGLIANO - Rifiuti e abusi edilizi in una pista per go kart in località Pantano. Sequestrata una vasca di smaltimento delle acque nere. A scoprirli sono stati i carabinieri forestali, diretti da Alessandro Cavallo, nel corso di un' operazione congiunta condotta insieme alla polizia municipale di Marigliano,  coordinata da Emiliano Nacar.

 

Dal sopralluogo sono emerse varie violazioni edilizie, inoltre,  è stato riscontrato  che in un’area del sito erano abbandonate parti meccaniche non bonificate, materiale ferroso e vecchi telai di go-kart.

Accertata  anche l'attivazione di una vasca della raccolta  delle acque nere senza autorizzazione. Dal sopralluogo è emerso  che non vi fosse alcuna attestazione idonea sia per i rifiuti generati dall’ attività che per la vasca.

Sono stati  deferiti  in stato di libertà tre uomini del posto rispettivamente di 75 anni, 37 anni e 24 anni. I reati contestati:  smaltimento illecito dei rifiuti, abbandono di rifiuti ed abusivismo edilizio. Infine,  è stata sequestrata anche un’area di circa 25 mq comprensiva della vasca.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore