Nola, 525 kg di sigarette di contrabbando sequestrate. Arrestati in 5

Viviana Papilio

NOLA -  Nell’ambito della vasta operazione di contrasto al fenomeno diffuso del contrabbando di t.l.e. il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha disposto una capillare intensificazione dei controlli su territorio provinciale.

A tal proposito le fiamme gialle di Nola hanno notato una autovettura sospetta che si dirigeva verso Acerra.

Il veicolo si è introdotto in un capannone industriale in zona periferica, a quel punto è scattato il  bliz  del gruppo nolano delle fiamme gialle che ha portato alla luce una attività illecita di commercio e stoccaggio di sigarette prive di qualsiasi autorizzazione e contrassegno di stato.

A finire presso la casa circondariale di Napoli – Poggioreale sono stati 5 cittadini italiani, tutti pregiudicati, intenti nelle operazioni di trasbordo di t.l.e.

Il capannone di 200 mq è stato posto sotto sequestro, insieme a due veicoli e a ben 525 kg di sigarette.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore