Brusciano, aveva 5.850 pacchetti di sigarette di contrabbando: nei guai una 52enne

Redazione

BRUSCIANO - Durante una mirata operazione, i  carabinieri hanno sequestrato 5.850 pacchetti di sigarette di  contrabbando, del peso totale di 117 chili  a una donna, già nota alle forze dell’ordine.

 Si tratta di Egidia Riccioli, una donna di Brusciano di 52 anni,  che è stata arrestata dai militari della stazione locale per contrabbando di sigarette.

 La donna  teneva l’enorme quantità di sigarette nascosta tra la camera, il vano ascensore del condominio in cui vive e un’abitazione limitrofa disabitata di cui ha la disponibilità.

La Riccioli, dopo le formalità di rito, è stata condotta agli arresti domiciliari.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore