Brusciano, tentata estorsione a pescheria: due arresti

Redazione

BRUSCIANO - Arrestati, già  noti alle forze dell’ordine, Francesco Palermo, 29 anni e in atto sottoposto all’obbligo di presentazione alla pg, , e Filippo Iannelli, 42 anni, dai carabinieri di Castello Di Cisterna,  entrambi raggiunti da ordinanza di custodia cautelare emessa il 15 maggio dal gip di Napoli su richiesta della DDA partenopea.

Le indagini condotte nell’arco temporale tra dicembre 2018 e aprile 2019 hanno svelato che i due , avvalendosi del metodo mafioso, avevano chiesto reiteratamente denaro ai titolari di una pescheria di Brusciano.

Il primo è stato tradotto nel carcere di Secondigliano, mentre  al secondo il provvedimento è stato notificato in carcere perché già detenuto per altra causa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250