Marigliano ha il miglior comandante di stazione d'Italia

Redazione

Raffaele Di Donato premiato alla festa dell'arma.

MARIGLIANO -  Il luogotenente Raffaele Di Donato, comandante della stazione dei carabinieri di Marigliano, premiato come miglior comandante d'Italia, alla 205ª  festa dell'Arma a Roma. Un vanto per la compagnia di Castello di Cisterna che per la prima volta riceve un così prestigioso riconoscimento per un proprio comandante.

Di Donato, al comando della stazione di Marigliano dal 2009, insieme ai suoi valorosi uomini, è riuscito in poco tempo a mettere a segno numerose importanti operazioni, a svolgere complesse attività di indagine di successo e a ripulire il territorio dalla presenza di diversi clan, scardinandoli pezzo per pezzo con decine di arresti.

L'impegno di Di Donato e dei suoi uomini, ha portato a centinaia di arresti e ad un calo vertiginoso dei reati sul territorio, ma non sono solo i numeri a rendere grande ed efficiente la stazione dei carabinieri di Marigliano, bensì la compattezza di una squadra, che con passione e sacrificio compie il proprio dovere ogni giorno a servizio dei cittadini.

Nel pomeriggio di ieri, Di Donato è stato premiato dal comandante generale dell'Arma dei carabinieri, Giovanni Nistri, quale migliore comandante di stazione d'Italia, alla festa dell'Arma a Roma. Nella mattinata dello stesso giorno, il comandante è stato ricevuto dal presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, per le congratulazioni ed una stretta di mano.   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250