Marigliano, sequestrati 112 kg di prodotti in un alimentari rumeno

Anita Capasso

MARIGLIANO - Blitz in  un alimentari di prodotti rumeni in via Michelangelo. Ad eseguire il sequestro è stata la polizia locale, con il comandante Emiliano Nacar, insieme al personale Asl del distretto 48. Molti alimenti erano in pessimo stato di conservazione e rappresentavano un pericolo per la salute. 

Durante il controllo ispettivo nel negozio sono stati rinvenuti circa 100 kg di prodotti venduti senza tracciabilità tra cui maionese, mostarda, tonno e spezie.

Nel banco  frigo i militari hanno trovato  12 kg di  alimentari in cattivo stato di conservazione ed esposti in vendita. Immediata è stata la denuncia all' autorità giudiziaria.

E' scattato, inoltre,  il sequestro penale per i vari tipi di carne tra cui salsicce, costolette, agnello, prosciutto e pancetta: tutti i prodotti erano  in pessimo stato di conservazione. La  Procura di Nola ha disposto l' immediata distruzione.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore