Marigliano, rapinato il proprietario del Cafe' Divinus

Redazione

MARIGLIANO - Terrore nella tarda mattinata a Marigliano.  Erano più o meno le ore 10:30, quando due rapinatori a bordo di una moto, armati di mitragliette e caschi integrali , hanno bloccato il proprietario del Cafè Divinus lottomatica, nell'incrocio tra  corso Umberto I e Sant' Elisabetta d'Ungheria, nei pressi della farmacia.

Il proprietario del Cafè   Divinus è stato minacciato di morte  se non gli avesse dato il contante che aveva in tasca. L'uomo stava andando a fare un versamento nella vicina banca dei proventi  dell' attivita'  quando i due  si sono fatti consegnare  i soldi: circa 2 mila euro.

Panico tra la gente che si trovava sul posto.  C'è stato un fuggi fuggi generale. Una donna  si e' rifugiata nel  negozio di  Studio Uno Parrucchieri, spaventatissima,  insieme alla sua bambina.

Allertati i carabinieri. Le indagini non si presentano semplici. Nessuno parla. Bocche cucite nonostante i tanti presenti.  I militari hanno acquisito i video delle telecamere di sorveglianza, avviando le indagini. Il luogotenente Raffaele Di Donato si trova a dover fare i conti con uno spaventoso clima di omertà.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore