Nola, sequestrati 4.463.184 euro ad azienda del nolano

Redazione

NOLA - Sequestrati,  su un ordine  emesso dal G.I.P. presso il Tribunale di Nola, 4.463.184 ,61, euro alla  società G. S.r.l., attiva nell'area nolana nel settore del commercio all'ingrosso ed al minuto di profumi e cosmetici, e ai  rappresentanti legali pro-tempore A.A. e G.G., indagati per i reati di omessa dichiarazione , dichiarazione infedele ed occultamento o distruzione di documenti contabili.

La brillante operazione è stata eseguita delle fiamme gialle nolane. I militari del Gruppo della Guardia di Finanza di Nola, agli ordini del comandante Rosario Pepe, dopo un’ indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Nola, hanno dato esecuzione al  decreto di perquisizione personale e locale.

 In particolare, dopo un controllo dei baschi verdi nolani è emerso che i suddetti hanno presentato  una dichiarazione infedele  per gli anni d'imposta 2014, 2015 e 2016 determinando  un'IRES  evasa complessivamente  pari  ad €  1.997.792,61 ed  un'I.V.A.  evasa complessivamente  pari  ad    1.894.574,47 .  Inoltre,  la  società  ha  omesso  di  presentare  la dichiarazione  ai  fini  dell'imposta  sul  valore  aggiunto  per  gli  anni d'imposta  2013  e  2017 determinando un'l.V.A. evasa pari ad € 570.817,20, altresì occultando o distruggendo l'intero

 

 Alla fine dell’operazione sono stati sequestrate somme di denaro giacenti sui conti correnti della società e degli amministratori, altri rapporti finanziari, nonché beni mobili ed immobili fino alla concorrenza della somma di € 4.463 .184,61, indebitamente sottratta all'Erario.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250