San Vitaliano, tutto per denaro: uomo aggredisce la sorella: carabinieri lo arrestano

Nicola Riccio

SAN VITALIANO - Arrestato in flagranza di reato e già tradotto nel carcere di Poggioreale. E’ successo la scorsa settimana a San Vitaliano dove i Carabinieri della locale Caserma sono intervenuti, ad ora di pranzo, in soccorso di una donna di 50 anni, del luogo.

I militari, guidati dal Comandante Pesapane, sono stati chiamati dai vicini di casa della donna che stava subendo un'aggressione da parte del proprio fratello.

L'uomo, 40 anni, si è recato dalla sorella in cerca di danaro. Al diniego della signora, sono partite prima le minacce e poi l'aggressione. 

Ne è nata una colluttazione. A quel punto, sono intervenuti i Carabinieri, contattati dai vicini di casa della Signora . All'arrivo degli uomini in divisa, l'uomo era ancora sul luogo nel tentativo di forzare l'entrata in casa della propria sorella per cui è stato arrestato in flagranza di reato e tradotto nel carcere di Poggioreale

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore