Dammi i soldi per la droga o ti ammazzo. Arrestata 36enne che minaccia con le forbici la mamma

Redazione

BOSCOREALE -  La donna stava minacciando e picchiando la madre convivente 69enne quando un parente, richiamato dalle grida, ha contattato il 112.

Si tratta di una 36enne del “Piano Napoli” di Boscoreale,  già nota alle forze dell’ordine, che è stata arrestata dai carabinieri di Torre Annunziata per maltrattamenti in famiglia e tentata estorsione.

I militari intervenuti poco dopo hanno trovato l’appartamento in pessime condizioni: mobili danneggiati, vetri e piatti in frantumi e capi d’abbigliamento sparsi sul pavimento.

La 36enne impugnava un paio di forbici ed era trattenuta a stento dalla stessa persona che aveva richiesto l’intervento dei carabinieri. Era agitata. Gridava e minacciava la madre per costringerla a darle denaro. Bloccata e disarmata dai carabinieri, la donna è stata arrestata e le forbici sequestrate.

In caserma i militari hanno raccolto la denuncia della 69enne. Sono così emersi numerosi episodi di maltrattamenti, richieste estorsive e percosse mai denunciati. Il motivo scatenante sempre lo stesso: pressanti richieste di denaro necessarie per procurarsi droga. La donna, dopo le formalità di rito, è stata condotta nel carcere femminile di Pozzuoli.

 Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore