Trovata una estesa piantagione di marijuana: sequestrata

Redazione

ISCHIA - L'equipaggio di un elicottero Agusta AW 109 del reparto operativo aeronavale Napoli dellla guardia di finanza, nel periodo di ferragosto,  durante le ordinarie attività di ricognizione aeree, ha rilevato, in una località dell'isola di Ischia, un'area coltivata sospetta che,  per colorito ed aspetto del fogliame, poteva corrispondere a una piantagione della specie "cannabis indica" .

 

Attivati I  finanzieri della Tenenza di Ischia, fornendo le opportune coordinate per l'esatta individuazione del luogo, è scattato l'intervento a terra di  una pattuglia.

 

Dietro una fitta vegetazione, è stato  scoperto dai militari il fondo agricolo sul quale era in corso di realizzazione una coltivazione  di n. 31 piante di marijuana a fusto largo, alte circa 2 metri, pronte  per  essere  raccolte  e trasformate in sostanza stupefacente, prontamente sequestrate, con tutte le attrezzature per la coltivazione.


Sono   ora in   corso   indagini   finalizzate    ad   individuare i responsabili dela coltivazione  illegale.

Foto di archivio 

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore