Incontri tra Lions Club: Nola vola a Siena. Il Presidente locale Porcaro: sodalizi per superare i localismi

Nicola Riccio

NOLA – SIENA Nel fine settimana scorso, si è rinnovato e consolidato, nella splendida cornice della città di Siena, il "Patto d'Amicizia" tra gli storici LIONS CLUB NOLA HOST "GIORDANO BRUNO" (Presidente: Avv. Gaetano Rosario Porcaro) e LIONS CLUB DI SIENA (Presidente: Avv. Francesco Maccari), consacrando un legame iniziato nell'anno sociale 2012/2013.

Una straordinaria opportunità per promuovere duraturi rapporti di amicizia, nonchè per affinare la capacità di servire e di superare i localismi che pure ogni sodalizio rappresenta.

Un'occasione di scambio, di confronto, di collaborazione e di condivisione dei principi e dei valori del Lions Club International.

Per i soci del Lions Club di Nola, sono state appositamente aperte le stanze della prestigiosa Accademia musicale Chigiana ed il museo dell'Imperiale Contrasa della Giraffa.

L'incontro tra i due Clubs è stato propizio per organizzare in sinergia un interessante service sul Tema di Studio Nazionale " Un calcio al bullismo"; un progetto presentato dal Lions Club di Siena e fortemente sostenuto dal Lions Club Nola Host "Giordano Bruno" al Congresso Nazionale di Montecatini Terme.

Un tema di grande spessore, riferito ad un fenomeno preoccupante e drammaticamente attuale, che i soci dei due Lions Clubs hanno deciso di portare avanti nei prossimi mesi, con lo sviluppo di iniziative comuni in grado di coinvolgere la comunità scolastica, di sensibilizzare le famiglie, di informare e di incentivare i giovani a contrastare la piaga sociale del bullismo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore