Vesuviano, volevano rubare attrezzi agricoli: in manette due uomini

Redazione

CERCOLA -  Tentano furto in un terreno privato.  Avevano già tagliato la rete di recinzione di un piccolo fondo a ridosso del centralissimo Corso Riccardi e stavano per rubare alcuni attrezzi agricoli.

Sono intervenuti, però,  tempestivamente i carabinieri della Tenenza di Cercola che  li hanno sorpresi mentre tentavano di portare via attrezzature agricole stipate in un capannone di Corso Riccardi.

Sono così finiti in manette per tentato furto Raffaele Pasquariello, 51enne di Somma Vesuviana,  sorvegliato speciale con obbligo di soggiorno nel comune vesuviano,   e Antonio Relli, 27enne di Pollena Trocchia già sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Quando si sono accorti dei carabinieri sono fuggiti,  ma sono stati fermati poco dopo. Sono ora ai domiciliari in attesa di giudizio. Sequestrati gli arnesi utilizzati per lo scasso, un piede di porco, una pinza, un martello e una forbice.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250