Marigliano, Scuola Calcio Progetto Giovani tra realtà ed aspettative

Redazione

MARIGLIANO -  In un contesto sociale sempre più difficile, una nota positiva della realtà contemporanea è sicuramente rappresentata dalla Scuola calcio “Progetto Giovani Marigliano”, un’associazione presente sul territorio da quasi quindici anni, fondata dai soci Angelo Matrisciano, Domenico Monda e Gianmichele Devastato.

La Scuola Calcio ha conosciuto negli anni una crescita esponenziale, record di iscritti realizzato proprio in questa stagione 2019/2020, ma, al di là dei numeri, il sodalizio si propone sempre più fortemente come punto di riferimento per tanti ragazzi e le rispettive famiglie.

Nel periodo natalizio, da poco alle spalle, la PG, ha raccolto quasi 4.000,00 euro destinati in beneficenza, principalmente all’ospedale Santobono, ma anche alle Parrocchie di Marigliano e San Vitaliano, con contributi per il pranzo natalizio. Questa è solo l’ultima delle innumerevoli iniziative realizzate negli anni.

Ma ecco l’analisi del socio fondatore, nonché direttore generale, prof. Angelo Matrisciano: “ La PG rappresenta in questo momento un’oasi di benessere per tanti bambini e le loro famiglie, il nostro modo di intendere lo Sport ed il Calcio, in modo particolare, ci sta dando ragione. Riusciamo a coniugare la giusta professionalità ad un’atmosfera sempre serena, mai esasperata. Il nostro Staff si avvale esclusivamente di tecnici qualificati, professori di Scienze motorie, ma soprattutto persone che amano il mondo dei ragazzi e mettono tanta passione al loro servizio.

Siamo al lavoro per migliorarci sempre ulteriormente, in questo momento le difficoltà maggiori restano legate all’utilizzo di più strutture, addirittura in comuni diversi, che ci spinge a “salti mortali” per far conciliare le esigenze di tutti all’interno della nostra programmazione. La sede operativa è sempre il Centro sportivo Emiserena di Marigliano, dove si allenano anche i bambini più piccoli, poi siamo presenti al Centro Casolaro, situato all’inizio di Somma vesuviana (nei pressi dell’Hotel Il Cenacolo) con le categorie intermedie che necessitano di campi a 9 ed infine siamo al Campo sportivo di San Vitaliano con i gruppi agonistici a 11.

Speriamo di poter risolvere parte di questi inconvenienti con l’utilizzo, a breve, del Campo sportivo di Marigliano, sarebbe un giusto premio al nostro eterno peregrinare.

La nostra programmazione tende a formare a 360° i ragazzi: con le nostre metodiche, riusciamo ad ottenere importanti risultati, sia all’interno, che all’esterno dei rettangoli da gioco. Abbiamo in cantiere tanti progetti per questo 2020 appena iniziato, come la partecipazione a tante manifestazioni anche a carattere internazionale, nonché l’organizzazione di eventi, su tutti il Memorial Devastato, che, anche quest anno si terrà nella settimana di Pasqua e vedrà la partecipazione di tantissime squadre da ogni parte d’Italia. Confidiamo sempre nel riuscire a formare, nel tempo, dei bravi calciatori ma, anche e soprattutto degli ottimi ragazzi.

Io, Domenico e Gianmichele ringraziamo tutte le componenti, come lo Staff tecnico e dirigenziale, ma anche i tanti genitori collaborativi ed amici che ci sostengono da sempre…se oggi la PG è arrivata a questi livelli, il merito è di tutti”.

Direttore Angelo Matrisciano

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore