Brusciano, camion contro bancomat: i ladri scappano senza il bottino

Redazione

BRUSCIANO - Lanciano il camion contro lo sportello   della Banca di Credito  Popolare, abbattendo anche un albero,  per trafugare il bancomat. Ma il piano va a monte. L'Atm resta ben saldo, grazie alle misure di sicurezza adottate dalla banca, nonostante i ripetuti colpi e l' imbracatura.

 Il commando composto da 5 incappucciati arriva a bordo del pesante mezzo che viene lanciato a marcia indietro contro la vetrata del bancomat . Sono all' incirca le 3: 3O quando la gang arriva sul posto.

Il camion è scortato da un' auto bianca che lo precede e da altre due auto  che si posizionano,   a nord e a sud dell'istituto di credito,   di traverso per chiudere il passaggio alle auto in quel tratto della strada. Il furto dopo vari tentativi non va in porto. Intanto passa mezz' ora e il commando  con le auto e il camion scappa in direzione di via Semmola, dove scompare.

Sul posto, dopo cinque minuti dalla fuga dei malviventi, arrivano i carabinieri e le guardie della vigilanza privata.  I militari  al comando del capitano Califano avviano le indagini per risalire ai malviventi.

Le modalità sono le stesse di quelle impiegate anche ad Acerra per rubare i bancomat. I carabinieri già sono sulle loro tracce . La gang ha il fiato sul collo.Nelle prossime ore ci potrebbero essere sviluppi clamorosi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore