Somma Vesuviana, droga: nella rete due giovani incensurati

Redazione

SOMMA VESUVIANA – I  militari della locale stazione insieme a quelli della sezione operativa hanno arrestato un operaio 24enne e incensurato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio.

Durante una perquisizione domiciliare, infatti,  i militari hanno trovato  760 grammi di hashish, suddivisi in 8 panetti e 7 stecchette. La droga era nascosta nell’armadio di una camera da letto. Il 24enne è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio.

Incensurata anche una 22enne, denunciata dai carabinieri per lo stesso reato. Perquisita, la donna nascondeva nel giubbino 2,5 grammi di marijuana e una stecchetta di 0,6 grammi di hashish.

Sarà segnalato alla Prefettura, invece, un 31enne di Ottaviano già noto alle forze dell’ordine, trovato in possesso di una bustina di marijuana di 0.9 grammi.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore