Marigliano, sequestrata officina fuorilegge: era occultata da un telo.

Anita Capasso

--- FOTO ---

MARIGLIANO -  Sequestrata un'officina abusiva. A fare scattare i sigilli sono stati gli agenti della  polizia locale di Marigliano, diretti dal comandante  Emiliano Nacar e  quelli della stazione carabinieri forestale, coordinati dal comandante  Alessandro Cavallo.

 L' attività è stata stanata durante un sopralluogo ispettivo in via Isonzo e in una via  laterale. Ad operare sono stati gli agenti insieme ad un' aliquota anche della locale stazione carabinieri. La sorpresa è arrivata quando hanno scoperto il telone.

C'erano  auto in lavorazione e scarti di rifiuti gestiti illecitamente ed abusivamente . Immediati sono scattati i sigilli e il sequestro penale della officina . Inoltre è stata comminata al proprietario  una sanzione di  5000 euro  per vendita esercitata senza alcun tipo di autorizzazione ed è scattato anche  il  sequestro amministrativo.

 Sì tratta di un' attività di contrasto agli illeciti ambientali effettuata attraverso una sinergia tra il corpo di polizia locale di Marigliano ,la stazione carabinieri forestale di Marigliano e la locale stazione carabinieri che ha portato a grandissimi risultati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore