Sicurezza ambientale, denunce e arresti

Redazione

GIUGLIANO IN CAMPANIA -  Blitz dei carabinieri di Giugliano insieme a quelli del reggimento Campania nella zona costiera della città.

 

 I militari della hanno denunciato un 36enne incensurato di Castel Volturno e una coppia di cittadini romeni, già noti alle forze dell’ordine, per trasporto e raccolta illeciti di rifiuti.

 

 Il 36enne è stato  controllato a bordo del proprio autocarro mentre trasportava circa un  quintale di rifiuti speciali di tipo ferroso: pezzi di canna fumaria, lamiere zincate, sedie in disuso, tubi per segnaletica stradale, mentre la coppia, a bordo di un altro mezzo sprovvisto di targa e con telaio abraso, trasportavano senza alcuna autorizzazione 4 metri cubi  circa di rifiuti di vario genere.

 

 I carabinieri hanno effettuato diverse perquisizioni a pregiudicati del posto e hanno denunciato 2 soggetti che, ristretti agli arresti domiciliari per stupefacenti,  sono stati  trovati in possesso di droga.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore