Insulta i militari durante un controllo: dai domiciliari va in carcere

Redazione

SANT’ANTIMO - Era detenuto per associazione di tipo mafioso camorristico quale appartenente al clan denominato “Verde”,  ma  durante un controllo ha rivolto insulti e minacce ai militari

 

Si tratta di Salvatore Barbieri, 50enne del posto già noto alle forze dell’ordine che è stato arrestato dai  carabinieri della tenenza di sant’Antimo

Il tribunale di sorveglianza di Napoli ha disposto la sua detenzione in carcere in sostituzione della misura alternativa della detenzione domiciliare a cui era sottoposto.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore