Arpino di Casoria: minacciò di incendiare supermarket. Arrestato

Viviana Papilio

 

Posta agli arresti domiciliari la donna che il 16 gennaio, a seguito di una rapina svolta in un supermarket di via Lago Patria, minacciò di dare fuoco all’attività se non l’avessero lasciata andare: nella fattispecie minacciò di tornare con il marito per dare seguito al suo intento criminoso.

 

F.G., già nota alle forze dell’ordine, fu scoperta dalla cassiera e denunciata. Le indagini, rafforzate dalle immagini delle videocamere di sicurezza, hanno consentito di individuare il soggetto e trarlo agli arresti domiciliari.

 

(credit foto: IlMattino)

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Viviana Papilio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore