Campania Sicura, arte e spettacolo: un'estate all'aperto

Redazione

NAPOLI - Dal 1 giugno sul sito della SCABEC e’ pubblicata la  manifestazione di disponibilità  per l’individuazione di luoghi suggestivi all’aperto che possano ospitare in sicurezza eventi e spettacoli dell’estate in Campania. 

L’iniziativa, realizzata dalla Scabec su indicazione della Presidenza della Regione, rende subito operativa l’idea emersa nell’incontro degli operatori culturali con il presidente Vincenzo De Luca. 

La SCABEC per la REGIONE CAMPANIA rivolge a tutti , ai sindaci dei piccoli e grandi Comuni ma anche ai privati, l’invito a segnalare spazi all’aperto, che siano belli e adatti a diventare dei palcoscenici suggestivi per rilanciare gli appuntamenti di teatro, cinema, musica, danza e arte. Un modo per ripensare in sicurezza  gli eventi e gli appuntamenti dell’estate in Campania, e di restituire anche agli artisti e agli operatori culturali l’entusiasmo e la fiducia nel proprio lavoro, che diventa oltre che performance artistica anche  una occasione di riscoperta e di valorizzazione dei luoghi e del paesaggio della nostra regione. 

La SCABEC, in collaborazione con l’AIAPP (Associazione Italiana di Architettura del Paesaggio) attraverso questa “call”  Intende infatti definire e consegnare alla Regione una sorta di mappatura degli spazi aperti che

 abbiano una loro bellezza in quanto elementi identitari di una determinata comunità, siano essi giardini, parchi pubblici, aree naturali, ma anche piazze e luoghi urbani, a partire da quelli storici  utilizzabili nell’estate 2020 per il rispetto delle norme anti-covid.

Tutte le informazioni sono   sul sito Scabec

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore