Marigliano, Settembrini: aule e bagni sporchi dopo le elezioni.

Redazione

Domani regolarmente a scuola

MARIGLIANO - Amaro rientro per la dirigente e il personale docente del primo circolo didattico Giancarlo Siani.  Dopo le elezioni  plessi e  bagni sporchi al plesso Settembrini e a Casaferro.  Bloccato il collegio dei docenti. Le insegnanti entrano all' interno per firmare le presenze , ma  c' è l' immondizia prodotta durante le elezioni.

Ci sono cartoni pieni di rifiuti  tra cui i facsimili elettorali. Tracce di caffè sui davanzali e sporco a terra. I bagni sono impresentabili .  C' è persino la carta igienica usata e buttata   su una sedia. Scoppia la protesta. Alcune insegnanti abbandonano l' auditorium e  vengono seguite a ruota dalle altre.

La dirigente Tania Iasevoli amareggiata rimanda il collegio al pomeriggio  in modalità smart working. E' senza parole.  Sottolinea l' impegno di tutto il personale ATA e dei collaboratori scolastici che di fronte al vergognoso scenario risulta mortificato.

 " Ho segnalato il tutto alle autorità comunali e mi sono anche arrabbiata - afferma la dirigente Tania Iasevoli -  il commissario prefettizio mi ha assicurato che provvederà a fare pulire a una squadra di pulizia e che comunque gli ambienti erano stati sanificati".

Assicurano che domani la campanella suonerà regolarmente. I genitori sono sul piede di guerra, non sentono la salute dei propri figli tutelata. La notizia del caso di Covid scoppiato al palazzo di città ha sconvolto tutti. 

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore