Marigliano, Esposito Mocerino: sindaco e assessori rinuncino all' indennità di carica

Anita Capasso

MARIGLIANO - "Sindaco e assessori rinuncino all' indennità di carica". A chiederlo è Michelangelo Esposito Mocerino , già consigliere  comunale e fondatore del gruppo Marigliano indignata. Si fa portavoce delle istanze dei cittadini in questo periodo particolarmente critico per le famiglie e l' intera comunità. Slogan: rinunciate alla indennità mensile!

"Ieri il Sindaco di Marigliano - scrive Esposito Mocerino -  ha nominato i suoi neo collaboratori nella Giunta Comunale. Una volta e per sempre, invitiamo  il Sindaco e gli Assessori, a rinunciare, alla cospicua indennità di funzione mensile, anche per dimostrare a chi in questo momento, non riesce a sopravvivere vicinanza e solidarietà concreta che non si limiti alle chiacchiere".

 L' invito è a condividere tutti la protesta  sulle  bacheche. L' appello : "La cittadinanza attiva, si faccia sentire. È arrivato il momento di dire BASTA".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250