Marigliano, denunciato imprenditore agroalimentare

Anita Capasso

MARIGLIANO - Denunciato imprenditore agroalimentare. L' accusa: lavorazione di prodotti privi di tracciabilità ed esposti alle intemperie. Ad inchiodarlo è stato il sopralluogo effettuato dalla polizia locale, al comando del maggiore Emiliano Nacar.

Il nucleo locale antisofisticazione ha agito congiuntamente ai carabinieri della Guardia Forestale. Obiettivo dell' operazione :  la tutela del consumatore.

Durante un controllo ispettivo per i servizi agroalimentari, infatti,  hanno fatto irruzione in  uno stabilimento dedito alla lavorazione di prodotti agricoli e al loro inscatolamento.

A seguito dell'attività ispettiva, come emerge dal rapporto inviato in Procura, sono stati sequestrati circa 100 kg di prodotti privi di tracciabilità e pronti per essere immessi nel ciclo produttivo .

E non solo:  sono state poste sotto sequestro penali circa 2 quintali di alimenti esposti alle intemperie e pronti per essere immessi nella produzione

Immediato il sequestro penale della merce che sarà completamente distrutta.   Deferito  all' autorità giudiziaria  dell'imprenditore.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore