Pomigliano, settimana della memoria: ricordo delle vittime dell'Olocausto dal 22 al 29 gennaio

Paolo Isa

L’Isis Europa di Pomigliano d'Arco e Casalnuovo di Napoli organizza la prima edizione de "La settimana della memoria"

POMIGLIANO D'ARCO -  Conoscere la Shoah è necessario: è questo il senso profondo e niente affatto banale del messaggio che Primo Levi ha lanciato alle generazioni attuali, e che rende quanto mai necessari e urgenti eventi commemorativi e divulgativi come “La giornata della memoria”, nei quali è giusto ricordare le indicibili nefandezze compiute dal regime nazista durante la Seconda Guerra Mondiale, ed indispensabile riaffermare la forza e l’universalità della Verità Storica, in un momento in cui le derive negazioniste, nazionaliste, sovraniste e razziste si mostrano alla ribalta dei “nuovi media” con crescente spavalderia.

Ed è partendo da questo universale messaggio che l’ISIS Europa di Pomigliano d’Arco e Casalnuovo di Napoli, promosso dalla Regione Campania organizza la prima edizione de “La settimana della Memoria”, una serie di incontri tematici ed esposizioni multimediali virtuali, gratuiti e in streaming Web – dal 22 al 29 gennaio 2021 – durante i quali le testimonianze di testimoni, sopravvissuti, scrittori, storici ed artisti si alterneranno alla presentazione dell’opera Web  "LaMemoriaRendeliberi.it", realizzata da studenti e docenti dell' Istituto.

Per partecipare gratuitamente a tutte le giornate in programma è necessario completare un'unica semplice e rapida procedura di registrazione. .

Per contattare l’organizzazione, scrivi a:  info@settimanadellamemoria.it

 

"Sono molto felice di comunicare che la nostra Amministrazione ha partecipato all’organizzazione della Settimana della Memoria" comunica il Sindaco di Pomigliano d'Arco Gianluca del Mastro," che fa da cornice alla Giornata della Memoria del 27 gennaio, in cui si ricordano le vittime dell’Olocausto.

Venerdì 22, alle 10.00, ci sarà la presentazione di tutti gli eventi, ma già domani, giovedì, è previsto un importante collegamento con Sami Modiano, sopravvissuto ad Auschwitz, che incontrerà gli studenti del nostro territorio. Ovviamente tutti gli appuntamenti avverranno da remoto. È possibile iscriversi al sito wwww.settimanadellamemoria.it dove troverete anche il programma dettagliato".

"Ringrazio tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione degli eventi" conclude del Mastro, " e, in particolare, l’Assessore Rosanna Genni che ha coordinato tutto il lavoro di questi mesi".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Paolo Isa >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



l'Oceano Superstore300x600
test 300x250
In Evidenza
test 300x250