Marigliano, Codici: infermiera positiva al Covid19 in turno alla Asl? Fare chiarezza.

Redazione

MARIGLIANO - La delegazione campana dell’associazione Codici ha predisposto un esposto alla Procura della Repubblica in merito alla vicenda, riportata su alcuni giornali in seguito alla denuncia del Cobas, dell’infermiera della Asl Napoli Sud di Marigliano che si sarebbe recata per giorni al lavoro nonostante fosse positiva al Covid19.

“Se la notizia dovesse essere confermata – dichiara Giuseppe Ambrosio, Segretario di Codici Campania –, saremmo di fronte ad un fatto di una gravità inaudita. L’uso del condizionale è d’obbligo, così come è doveroso, a nostro avviso, l’intervento della Procura per fare luce su quanto accaduto.

Per questo abbiamo deciso di presentare un esposto, perché sia i cittadini che i lavoratori hanno il diritto di sapere cosa è successo, se l’infermiera effettivamente era in turno nonostante la positività al Covid19. In questo caso, vanno accertate le responsabilità da parte dei responsabili della struttura e della sicurezza dei lavoratori.

Stando alla denuncia del Cobas, che ha fatto scattare l’allarme – prosegue Ambrosio – ci sarebbe anche un comportamento negligente da parte dell’infermiera, che non avrebbe sempre indossato la mascherina. Preferiamo non commentare – conclude il Segretario di Codici Campania –, ci limitiamo a chiedere l’intervento della magistratura, auspicando un chiarimento rapido per una vicenda che ha seminato il panico tra i cittadini, che ora vivono comprensibilmente in una situazione di forte preoccupazione”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250