Mariglianella, volo di palloncini bianchi per Dennis

Anita Capasso

MARIGLIANELLA - Palloncini bianchi e flotte di giovani per l’ultimo saluto a Dennis Perobelli. L’angelo che si è tolto la vita,  volato via ad appena vent’anni.  L’ha fatta finita Dennis. Era  in evidente conflitto con se  stesso e con una società che approfittando delle fragilità umane, troppo spesso,  introduce in sentieri difficili e senza via d’uscita. 

Vent’anni sono troppo pochi per pensare che  l’unica soluzione per porre fine all’inquietudine sia la morte.  Cosa ha indotto Dennis, il ragazzo duro e dalla corteccia forte, a lasciare questa terra? La povertà? L’emarginazione? La mancanza di prospettive e di lavoro? La solitudine? Il dormire per strada? Sono domande a cui non potremo mai dare una risposta. Dennis ha portato con sé il proprio dolore.

Oggi però per l’ultimo saluto c’erano tutti gli amici e le amiche che hanno accompagnato il feretro lungo tutta via Materdomini. Era con loro che spesso si lasciava andare a qualche confidenza. C'erano  lacrime e dolore in quei volti di ragazzini che si atteggiano a duri. Dennis era uno di loro:  un duro dal cuore fragile. 

Hanno percorso in corteo la strada che il giovane ventenne faceva quotidianamente.  Una sosta, nei pressi di  piazza Vittorio Veneto, dove tra i pianti e gli applausi sono volati, i palloncini bianchi verso il cielo affidando a Dio l’anima di Dennis.  Addio angelo, hai lasciato tanti cuori infranti. Erano molti quelli che ti amavano, ma tu non riuscivi più a percepirlo.  Facciamo  che la tua morte non sia stata vana. Prestiamo  ascolto ai giovani e alle loro paure.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore