Omicidio a Brusciano: fratello uccide a coltellate la sorella

Anita Capasso

*** FOTO *** VIDEO ***

BRUSCIANO-  Fratricidio a Brusciano. Fratello, sarebbe affetto da gravi disturbi psichiatrici , uccide la sorella. La vittima è Vincenza Cimitile, 55 anni. Il tragico evento si è verificato intorno alle ore 10:00 di stamane.

La donna è stata colpita da vari fendenti.Ha provato a scappare al piano di sotto ed è proprio sul ballatoio del quarto piano che è stata trovata priva di vita in una pozza di sangue. E' stata un' inquilina dello stabile a trovarsi di fronte alla terribile scena. Immediato è scattato l' allarme.

Il delitto è stato perpetrato in un' abitazione del rione 219 di via Rossellini. La vittima abitava al quinto piano. Enza viveva col fratello da quando aveva divorziato.

Già altre volte lui l' aveva aggredita e lei aveva mostrato anche la sua preoccupazione per la propria incolumità . Di concerto con il dipartimento d' igiene mentale  era stato predisposto un ricovero dell' uomo presso una struttura accreditata. Sul posto è arrivata subito la polizia scientifica per i rilievi di rito.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250