Marigliano, libero l'ex sindaco Antonio Carpino

Redazione

MARIGLIANO - Revocati gli arresti domiciliari all' ex sindaco Antonio Carpino.   L'ex sindaco, indiziato di scambio elettorale politico mafioso, è  libero di uscire e di incontrare amici perche " non sussiste più  il pericolo di inquinamento delle prove e di fuga".


Il gip del tribunale di Nola ha infatti accolto l’istanza presentata dai legali Aniello Quatrano e Francesco Picca e disposto la revoca degli arresti domiciliari.

“Libero di incontrarvi” ha scritto sui social lo stesso Carpino. Per la Dda Antonio Carpino, all’epoca aspirante sindaco di Marigliano avrebbe avvicinato la camorra locale per chiedere i voti dei cittadini del quartiere Pontecitra sia per le primarie dell’8 marzo 2015 sia per le amministrative del 31 maggio e 14 giugno 2015.

Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore