Marigliano, scacco matto alla cementificazione: sequestrata pensione in area industriale

Anita Capasso

Marigliano - Scacco matto alla cementificazione selvaggia. Sequestrati venti fabbricati in area industriale.


In 48 ore,   tra venerdì e sabato,   si è proceduto al sequestro di un' intera struttura di affittacamere con annessa reception, nella zona agricola di Marigliano .


Ben 19 sono le camere tutte ben rifinite e pronte per l' utilizzo che sono state chiuse. .

A fare scattare i sigilli e" stato il nucleo operativo, diretto dal maresciallo Ardolino e coordinato dal comandante della polizia locale Emiliano Nacar. 


In tutto, come già anticipato, sono stati sequestrati 20 fabbricati più altri posti nella zona riservata al verde. Insomma area su cui non si poteva costruire eppure gli speculatori ci provano. 


Tre le persone indagate. Attivato l'iter per procedere  all'abbattimento con ausilio del locale Utc. Si sta procedendo a monitorare le zone più impervie e nascoste con i droni a caccia di sversamenti abusivi e speculazioni a danno del paesaggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore