Pomigliano d’Arco: aggredisce compagna e la figlia: arrestato 36enne violento

Redazione

POMIGLIANO D’ARCO - È  successo  a  Pomigliano d’Arco, dove  i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per lesioni e violenza a pubblico ufficiale un 36enne del posto già noto alle forze dell’ordine.

 

I militari – allertati dal 112 – sono intervenuti in via Marconi per una lite in famiglia. L’uomo aveva aggredito la compagna e la figlia 17enne della donna. Il 36enne, feritosi alla mano con un coltello da cucina, è stato bloccato ed arrestato.

 Durante le operazioni l’uomo ha tentato di scagliarsi nuovamente contro la compagna. E’ stato necessario l’intervento di un’altra pattuglia dei carabinieri per fermarlo. Il  36enne  è in attesa di giudizio.
Foto di archivio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250