Reddito di emergenza con documenti falsi: arrestata 21enne

Redazione

GIUGLIANO IN CAMPANIA - I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per possesso di documenti falsi una 21enne incensurata di origini rom.

 

E’ stata bloccata presso l’ufficio postale di Lago Patria dove aveva provato a riscuotere il reddito di emergenza promosso dalla Regione Campania. Per richiedere il beneficio aveva utilizzato documenti di identità falsi sui quali era riportata la sua foto ma dati anagrafici diversi.

La donna è stata sottoposta ai domiciliari, in attesa di giudizio. I documenti sono stati sequestrati. 

Foto di archivio

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250