Marigliano, rubato impianto di videosorveglianza comunale

Anita Capasso

MARIGLIANO - Città ostaggio dei criminali: rubato impianto di videosorveglianza   comunale. Hanno fatto prima sparire gli accumulatori rompendo i vani alla base dei pali. Poi dopo qualche settimana hanno rubato i regolatori di carica e le centraline.

Nei giorni scorsi hanno rubato le telecamere a led infrarossi notturni. Costato un milione di euro, l'avveniristico sistema di video sorveglianza non c'è più, trafugato  pezzo per pezzo tra il silenzio e l'indifferenza.

I delinquenti vanno a colpo sicuro. Sanno che di notte non ci sono   controlli e pattugliamenti. Ciò ha  facilitato lo scempio.

Via Masseriola, via Vecchia del Bosco, via Nuova del Bosco, via Sentino, via Ponte dei Cani, via Crocelle, via Verduzio, via Garigliano, via Selve, tornano ad essere il paradiso di delinquenti e banditi dell'ambiente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250