Somma Vesuviana, Covid: annullati tutti gli eventi . Il primo bimbo sommese vaccinato si chiama Ciro

Redazione

SOMMA VESUVIANA - “Con ordinanza sindacale di questi minuti annulliamo tutte le manifestazioni natalizie pubbliche previste nel programma degli eventi natalizi, promosso dal Comune con decorrenza immediata e fino a revoca della stessa ordinanza. Ho disposto la chiusura immediata di Piazza Europa.

C’è obbligo di indossare mascherine anche all’aria aperta. Per il resto ci sono le nuove normative vigenti regionali e nazionali con obbligo della mascherina FFP2 in alcuni ambienti chiusi, divieto di consumazione all’esterno dei locali, super green pass anche per il consumo al banco e divieto di utilizzo di spazi pubblici esterni.

Abbiamo ben 193 positivi attivi, 41 nuovi casi in 24 ore, 127 persone in sorveglianza sanitaria e dunque non ho esitato un attimo nell’adottare queste decisioni nell’interesse della salute”.

Intanto è iniziata a Somma Vesuviana la campagna vaccinale per i bimbi dai 5 agli 11 anni. Il primo bimbo sommese che si è sottoposto alla vaccinazione, si chiama Ciro!

Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Soma Vesuviana.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250