Marigliano, il comune chiude per un solo caso. Si invoca l' esercito

Anita Capasso

MARIGLIANO - Il comune di Marigliano chiude per un solo caso positivo per sanificazione. Con ordinanza sindacale si è anticipata la chiusura. Le scuole invece nella stragrande maggioranza dei casi  nonostante l' escalation di casi sono restate aperte e sanificate col fai da te. Due pesi e due misure con tanti minori contagiati.  

 Nessuno ha preso in considerazione le numerose segnalazioni arrivate...eccome se sono arrivate.  Si è preferito chiudere gli occhi su assembramenti e raduni.

Cittadini, lavoratori, insegnanti, studenti sono stati lasciati in balia delle onde. Senza informazione e senza tutela. 97 nuovi positivi dall' ultimo bollettino è un numero esorbitante. Adesso si invoca l' esercito e perché finora non avete agito per arginare ? Qualcosa non torna. Volevate la zona rossa ? Bene ci siamo quasi. Sono di nuovo al collasso le strutture ospedaliere e nella stragrande maggioranza dei casi nei reparti ci sono anche le persone vaccinate.

Tutto ciò si poteva evitare se i responsabili della salute pubblica avessero agito con maggiore senso di responsabilità. Scuole sicure?  Certo , tacendo sui contagi. Bisogna ricorrere alla corte dei Diritti dell' Uomo per denunciare questi comportamenti omissivi. Ora si fanno i conti.

Raffica di tamponi. Lunghe code al drive in.  Escalation di casi nelle scuole.  Il virus si è diffuso tra i bambini. Si è andati avanti imperterriti fino all' ultimo. Era tutto sotto controllo e non c' erano preoccupazioni. Già,  tutto sotto controllo.  Non è affatto giusto quello che si sta verificando e la leggerezza con cui è stata affrontata la situazione.

La vita umana va tutelata. I lavoratori vanno tutelati: quelli della scuola in primis.  Hanno una dignità e il diritto alla salute propria, dei propri congiunti e delle persone che incontrano e che frequentano.  Sono stati invece  calpestati e trattati come carne da macello senza rispetto e senza informazione. Anzi... anche ritorsioni.  Esistono responsabili che non possono avallare mettendo la testa sotto il cuscino.

Ora dopo aver reso infernali queste ferie natalizie tra le peggiori degli ultimi anni sciorinano i dati. A Marigliano 97 nuovi positivi in un giorno di fronte a 356  contagiati in città. Siate trasparenti una volta per tutti...dite l' età media dei contagiati...il terrorismo non lo fa chi informa, ma chi tace e cerca di coprire. Il terrorismo lo fa chi non rispetta la forza lavora. La scuola pubblica non è proprietà privata.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore