Castello di Cisterna, in manette pusher 37enne di Somma Vesuviana

Redazione

CASTELLO DI CISTERNA -  Antonio Pinto ha 37 anni e vive a Somma Vesuviana. I carabinieri però lo trovano a vendere droga  nella “Cisternina” tra i palazzoni di cemento di edilizia popolare, nel comune di Castello di Cisterna.

 

Durante una perquisizione, i militari della sezione operativa locale rinvengono 51 palline di cocaina, 10 dosi di crack e 183 euro in contante ritenuto provento illecito.

Pinto che nascondeva la droga nelle tasche è finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio ed è stato poi sottoposto ai domiciliari in attesa di giudizio

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM SERVICE 2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250