Marigliano, illuminazione pubblica in spazi privati in via Francesco Paolo Tosti

Anita Capasso

*** FOTO ***

MARIGLIANO - Illuminazione pubblica nei viali privati. Abbondano questi casi nelle strade di Marigliano e nessuno vede? Chi paga? Pagano i mariglianesi con i propri soldi per illuminare i viali privati.

Accade  in via Francesco Paolo Tosti, dove improvvisamente sono comparsi paletti  che rivendicano la privatizzazione della strada. La logica induce a dire che se sono strade private va interrotta nell' immediato l' erogazione dell' energia elettrica pubblica.

Pagassero la corrente di tasca propria. Già, direte che esistono motivi di sicurezza e pericolosità che inducono a tenere le luci pubbliche al servizio del privato. E no,  così non va.

Dove si vede e dove si chiudono gli occhi. La legalità vale per tutti. Si faccia chiarezza alla città.  Di ciò in passato sono stati interessati verbalmente impiegati comunali e il comando dei vigili urbani, ma nulla è stato chiarito. Di chi è quello spazio? E' legale quel cancello?

Stesso discorso anche in alcune traverse di corso Umberto I. Arrivano numerose segnalazioni in redazione su questa questione. La gente oggi non dorme più  e reagisce alle ingiustizie denunciandole. Se sono stati messi i paletti impedendo l' accesso al pubblico, il pubblico non vuole più accollarsi le spese per l' illuminazione.
Giustizia chiama giustizia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Angelo Bruscino
test 300x250
In Evidenza
test 300x250