Marigliano, frate Giuseppe Sorrentino del convento dei Frati Minori è il nuovo vicario provinciale

Anita Capasso

MARIGLIANO -  È frate Giuseppe Sorrentino il neo eletto vicario provinciale dei Frati minori di Napoli.  Da San Vito di Marigliano reggerà anche il ruolo di vicario nella capitale partenopea. Al momento rivestirà entrambi gli incarichi.

 Ciò significa che resterà ancora in città, almeno fino a luglio, quando poi saranno assegnati i nuovi incarichi. Per forza poi sarà trasferito? Non è detto. Entrambi gli incarichi non sono incompatibili. Incrociamo le dita. Con fra Giuseppe Sorrentino, il convento è stato elevato a santuario.

È stato anche realizzato il giardino della pace e il vescovo Francesco Marino si è interessato al culto della Madonna della Speranza. Tante iniziative che a piccoli passi hanno consentito di raggiungere  lusinghieri traguardi.

Padre Giuseppe Sorrentino in virtù del suo impegno è stato nominato insieme al neo eletto vicario provinciale dei frati minori di Napoli con il ministro provinciale, p. Carlo D'Amodio e  il ministro generale p. Massimo Fusarelli.

Condividendo alcuni momenti della sua elezione lo affidiamo all'intercessione di S. Francesco e alla Madonna della Speranza perché possa esercitare con fedeltà e in umiltà il servizio a cui è stato chiamato. A frate Giuseppe tutte le nostre sincere congratulazioni.  Ma ti preghiamo: resta!

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Moto Boutique
test 300x250
In Evidenza
test 300x250