Sicurezza e abusivismo: chiuso pastificio e sequestrato immobile

Redazione

GRAGNANO – AGEROLA -  I carabinieri della compagnia di Castellammare di Stabia hanno effettuato un servizio a largo raggio a Gragnano e ad Agerola insieme ai colleghi del Nas e del Nucleo Ispettorato del lavoro di Napoli.

 

Durante le operazioni i militari hanno denunciato a piede libero il titolare di un pastificio di via Saletta. L’uomo è stato ritenuto responsabile di violazioni in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. All’interno dell’azienda anche 6 lavori irregolari ed uno “in nero”. L’attività è stata sospesa.

Ad Agerola, invece, i militari della locale stazione hanno denunciato per abusivismo edilizio la proprietaria di un immobile e il titolare della ditta esecutrice dei lavori.

I carabinieri, infatti, hanno constato che l’area teatro dei lavori fosse sottoposta a vincoli paesaggistici perché all’interno del parco regionale dei Monti Lattari. L’immobile – di circa 150 metri quadrati – è stato sequestrato.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250