Marigliano, via Campo Sportivo: dissequestrato il cantiere e ripresa dei lavori

Redazione

Il sindaco Peppe Jossa: "E ora mettiamo fine ai disagi dei residenti"

MARIGLIANO - Dissequestrato temporaneamente il cantiere di via Campo Sportivo dove sono in corso lavori alla condotta fognaria.

Il provvedimento è arrivato dopo i sigilli apposti dalla Polizia Locale diretta dal maggiore Emiliano Nacar per difformità degli interventi rispetto alle normative vigenti.

 Il provvedimento è stato adottato per consentire all’azienda di ultimare i lavori e soprattutto di adeguarli alle prescrizioni. La Polizia Locale è stata delegata a vigilare sul corretto utilizzo dei materiali in ogni fase.

"Una bella notizia per i residenti che hanno dovuto sopportare non pochi disagi e che hanno pazientemente atteso che la vicenda giudiziaria si sbloccasse. Adesso i lavori potranno ripartire e soprattutto potranno essere ultimati in breve tempo. Continuerò a vigilare - dice il sindaco di Marigliano Peppe Jossa - affinchè si arrivi quanto prima alla chiusura definitiva del cantiere senza ulteriori, insopportabili intoppi".

 Foto di archivio

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ambiente300x600-2
test 300x250
In Evidenza
test 300x250