Nola: visita al Duomo tra cripte, affreschi e la statua imponente dedicata all'Assunta

Redazione

*** FOTO ***

NOLA - Notevole il successo di Chiese Aperte, rassegna ideata e voluta da Archeoclub D’Italia su tutto il territorio nazionale per promuovere un patrimonio artistico spesso sconosciuto.

 “Archeoclub D’Italia vuole contribuire alla conoscenza del patrimonio artistico e culturale – ha affermato Flora Nappi, Presidente Archeoclub D’Italia sede di Nola – e con gli studenti dell’Istituto Comprensivo “G. Bruno – Fiore” di Nola abbiamo fatto conoscere ed apprezzare le ricchezze artistiche e culturali della città di Giordano Bruno.

 

 Ad esempio il Duomo l'attuale cattedrale di Nola è una costruzione moderna, edificata tra il  1869  e gli inizi del Novecento. Fu inaugurata nel maggio del 1909 con la traslazione delle reliquie di San Paolino ora situate alle Basiliche di Cimitile.

La nuova costruzione fu necessaria a causa del devastante incendio doloso che la notte del 13 febbraio 1861 distrusse completamente l'antica chiesa gotica, di essa si salvarono: alcuni manufatti, le statue dei santi patroni, la cripta, la cappella dell'Immacolata”.

“Grazie ad Archeoclub D’Italia sede di Nola, abbiamo soprattutto colto la grande e bella occasione di far conoscere il territorio . Si tratta di un monumento davvero storico con le reliquie di San Felice e c’è una bellissima statua della Madonna Assunta tutta realizzata in cartapesta. La statua che è sull’Altare Maggiore è un vero capolavoro ed è tutta in cartapesta che è una ricchezza dell’artigianato locale. I nostri alunni, oggi ragazzi, un domani adulti, dovranno valorizzare le ricchezze del proprio territorio e rendersi portavoce della ricchezza di questo patrimonio culturale. Grazie ad Archeoclub D’Italia sede di Nola i nostri studenti sono stati parte di un percorso culturale e formativo”.  Lo ha affermato Maria Iervolino, Dirigente dell’Istituto Comprensivo “Giordano Bruno – Fiore” di Nola.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore



Fratelli Pentella
test 300x250
In Evidenza
test 300x250