Saviano e Nola sotto scacco da parte di bande di ladri di appartamento.

Luca Di Matteo

Una raffica di furti in abitazione da parte di criminali che entrano anche con persone in casa a Saviano e limitrofi

Saviano, Nola e comuni limitrofi in emergenza furti in appartamento.
Il limite, per quanto riguarda i furti in abitazione, è stato ampiamente superato.
A Saviano, Nola e limitrofi non c'è più sicurezza, questo purtroppo è un dato di fatto.
Bande di criminali specializzati nei furti in appartamento stanno imperversando sul territorio comunale senza alcun freno.

Ad essere prese di mira soprattutto le abitazioni più isolate nei quartieri e le zone di Piazzolla di Nola, Saviano e zone limitrofe, più esposte perchè isolate e con case indipendenti più facili da attaccare perchè più grandi e lontane dalla presenza urbana anche dei vicini, ma nessuno è immune. Si registrano tentativi anche in complessi residenziali con più case.

Da diverse settimane ci giungono segnalazioni continue e impressionanti di furti in abitazione a tutte le ore. Spesso i malviventi si intrufolano in casa anche con persone all'interno. Numerosi sono i video giunti in redazione da parte dei proprietari delle abitazioni ormai allo stremo e senza più soluzione. Si evidenzia come i ladri siano sempre coperti da passamontagna e da guanti, indice che probabilmente possa trattarsi di individui schedati e quindi riconoscibili tramite le impronte che dovessero essere lasciate.

Questo farebbe pensare a bande specializzate, in alcuni casi probabilmente anche stranieri, anche perchè sono state notate auto di grossa cilindrata con targhe estere nei luoghi dei furti e anche prima per sopralluoghi. 

Saviano, Nola e comuni limitrofi sono comunque in balia di questi delinquenti, capaci di mettere a segno colpi a tutte le ore del giorno e della notte, anche con persone in casa. 

Non possiamo che raccomandare di usare sempre le cautele solite in questi casi, antifurti, telecamere e soprattutto vigilanza attiva. Un vicinato partecipe e attivo è uno dei migliori deterrenti. Se possibile le zone più isolate potrebbero attivare un servizio di vigilanza aggiuntiva armata.
 


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Luca Di Matteo >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Moto Boutique
test 300x250
In Evidenza
test 300x250