Marigliano, intervista ad Andrea Lombardi

Giovanni Caruso

*** FOTO ***

MARIGLIANO -  Andrea Lombardi, giovane concittadino mariglianese, è il fondatore del marchio sempre più in crescita Andrea Lombardi Napoli. Già noto per essere diventato lo stilista dei calciatori, Lombardi sta ora esportando il suo marchio anche fuori dai confini italiani. C'abbiamo fatto quattro chiacchiere:

 

 "Sono molto contento del percorso che ho intrapreso e che mi sta dando grandi soddisfazioni. Già avere a che fare con il mondo del calcio, che mi ha sempre affascinato, è una soddisfazione enorme ma riuscire ad esportare il nome Andrea Lombardi fuori dall'Italia mi rende estremamente orgoglioso. Partendo da Marigliano sono arrivato a Milano dove sono presente ogni mese con lo “show-room “ di Corso Monforte e da qui ho intrapreso questo mio nuovo cammino verso nuovi paesi e nuove culture dove viene apprezzato il Made in Italy.

Ho sempre, fortemente, voluto far conoscere il mio impegno e la dedizione nel mondo, nella fattispecie quello arabo, della vera sartoria napoletana, accompagnato dalla primissima qualità dei prodotti da me scelti e utilizzati. E adesso posso affermare con grande onore e piacere che Dubai, Kuwait e Bahrein hanno apprezzato questo connubio fatto di passione, arte e qualità.

 Ho conosciuto persone attente e interessate al mondo sartoriale, la maggior parte delle quali mi chiede abiti comodi colorati e soprattutto con tessuti molto raffinati. Va forte però anche il modello nostro di pantaloni, ossia un pantalone con una fascia alta con pences, molto comodo e soprattutto un fit regolare no slim. I tessuti maggiormente richiesti sono lino e cotone ma anche il seersucker, una fibra di cotone molto leggera, ha i suoi seguaci.

Posso dire che ho appreso tanto in questo viaggio da questa parte del mondo e ne ho fatto tesoro principalmente per le mie future creazioni. La mia missione è quella di servire gli altri, contribuire alla società, far crescere sempre il Made in Italy e soprattutto il Made in Napoli".

 E siamo certi che questo è solo un punto di partenza. Buon lavoro.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Giovanni Caruso >>


Galleria



Articoli correlati



Altro da questo autore