È morto Carmine America, già sindaco di Mariglianella

Anita Capasso

MARIGLIANELLA - È  morto Carmine America, già sindaco di Mariglianella e fratello di Andrea America, ex sindacalista e scrittore. Aveva 68 anni. I funerali si terranno nella chiesa San Giovanni Evangelista, domani alle 10:30.

Fino ad un anno fa insegnava educazione fisica al liceo Imbriani di Pomigliano d' Arco dove lo ricordano con tanto affetto.  La sua morte ha colto tutti di sorpresa. È  stato un infarto improvviso a portarlo via.​

Inutile i tentativi di rianimarlo. C' è tanto dolore e dispiacere nella comunità e nella vicina Brusciano, che era la seconda casa di Carmine. Qui aveva tanti amici.

Carmine è ricordato con tanto affetto dal mondo sportivo e anche dalla gente. Era un valente calciatore e in qualità di sindaco di Mariglianella fondò il circolo degli anziani, tutt'ora attivo. Lascia un patrimonio di valori e di bene.

 

Era un uomo semplice, eppure tanto colto. Non amava le caste e le gerarchie sociali. Per lui le persone erano tutte uguali. Erano mente e cuore senza steccati. Era una persona impegnata nel sociale senza clamori. Non amava le luci della ribalta.


RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250