Brusciano, presi due pusher in via Borsellino

Redazione

 BRUSCIANO - Presi con le mani nel sacco due pusher nella 219 di Brusciano.

I carabinieri di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Salvatore Zerlenga e Luigi Parrella, 31 e 43 anni, entrambi già noti alle forze dell’ordine.


I due erano in Via Borsellino e durante una perquisizione sono stati trovati in possesso di 66 dosi di cocaina, 84 di crack e 492 euro in contante ritenuto provento illecito.


Sono ora ai domiciliari, in attesa di giudizio.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Moto Boutique
test 300x250
In Evidenza
test 300x250