Festa per i 50 anni di sacerdozio di don Pasquale Capasso

Anita Capasso

NOLA - Diocesi dii Nola in festa per i 50 anni di sacerdozio di don Pasquale Capasso

 

Grande celebrazione di ringraziamento per i cinquant’anni di sacerdozio di don Pasquale Capasso. La cattedrale di Nola pullulava di gratitudine  e di fedeli venuti ad onorarlo. Il suo sorriso e la sua profonda umanità entrano nel cuore della gente e vi restano.

Uomo rispettoso di radici e tradizione per ben 18 anni è stato primicerio di Marigliano. Ha lasciato l’incarico quando il vescovo di Nola, Francesco Marino, lo ha voluto al suo fianco come vicario generale.  

A Marigliano, città che gli diede i Natali,  tutti gli sono profondamente legati. Don Pasquale sapeva mettere insieme fede, radici e folclore: con lui la storica festa di settembre era rinata facendo ritrovare il senso di appartenenza all’intera città. Ed ora che ogni processione e avvenimento non si celebrano più,  l’importanza del suo sacerdozio si avverte ancora di più.

Ben radicato nel tessuto sociale di Nola  è fortemente voluto bene dai bambini e dai ragazzi che sono stati alunni del prestigioso istituto Santa Chiara da lui diretto.  Non c’è compleanno che don Pasquale non abbia festeggiato insieme ai bambini. Lo ricorda con affetto anche la comunità della Stella di Nola.  A don Pasquale vanno i più sinceri auguri di un cammino religioso sempre più proficuo.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Anita Capasso >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Moto Boutique
test 300x250
In Evidenza
test 300x250