Nola, Elezioni 2019: Cinzia Trinchese perde una lista ma resta sostegno

Nicola Riccio

NOLA - IDeA - Popolo e Libertà, il partito fondato da Gaetano Qugliariello sgombera immediatamente il campo da possibili ambiguità per mettere a tacere le voci infondate di improbabili appoggi esterni da parte di singoli esponenti verso altre forze in campo per questo turno elettorale. 


Nonostante la bocciatura del ricorso che esclude la lista dalla competizione elettorale, IDeA - Popolo e Libertà ribadisce il pieno e incondizionato sostegno al candidato sindaco Cinzia Trinchese.

“Un errore formale nella presentazione della lista – spiega Felice Mercogliano, commissario cittadino del partito – ha bloccato la nostra corsa quali candidati ma, in piena coerenza con le motivazioni che ci hanno spinto a presentarci al fianco di questa coalizione, non faremo mancare il nostro supporto a Cinzia Trinchese. Continueremo la nostra campagna elettorale, se possibile in modo ancora più attivo, per gli ideali che abbiamo condiviso e per raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati per il bene di Nola e dei suoi cittadini”.

Il partito fondato da Gaetano Qugliariello dunque sgombera immediatamente il campo da possibili ambiguità per mettere a tacere le voci infondate di improbabili appoggi esterni da parte di singoli esponenti verso altre forze in campo per questo turno elettorale.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Nicola Riccio >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



Lombardi Immobiliare
test 300x250
In Evidenza
test 300x250