Marigliano, si dimette l'assessore Raffaele Coppola

Redazione

MARIGLIANO -  Dimissioni al vetriolo dell' assessore all' Ecologia, Raffaele Coppola. A determinare la rottura: la mancata approvazione del piano urbanistico comunale.  A pochi mesi dalla tornata elettorale per il rinnovo del parlamentino locale ,Coppola , attacca l'esecutivo cittadino, retto da Antonio Carpino.

L' uomo politico parla di un' interminabile fila di incertezze , negligenze e talvolta di  dietrofront interessati che hanno inciso sulla vita quotidiana.

Sul Puc - accusa - ci siamo fatti sopraffare prima dagli interessi speculativi di un piano megalomane fatto per i costruttori e successivamente ci siamo sottratti alla responsabilità di scrivere  regole condivise per favorire la piccola edilizia familiare e garantire uno sviluppo ordinato dell' intera città.

Una pioggia di cemento si prospetta a Marigliano grazie alla classificazione e  con 60 licenze edilizie piovute con il meccanismo dei ricorsi. Una maxi lottizzazione a Faibano, dietro la statua di San Francesco, è  in dirittura d'arrivo.

La crisi in maggioranza si era già aperta con la fuoriuscita del consigliere dei Verdi Saverio Lo Sapio:  "Le dimissioni di Coppola certificano che questa amministrazione è giunta al capolinea . L' abbattimento degli alberi in via Dante e su corso Umberto I per dare   corso ai parcheggi è stato fatale ".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM Service Mercedes Benz Marigliano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250