Di Sarno, M5S: salvaguardare i casali e le masserie di Boscofangone

Redazione

Interrogazione a risposta scritta: Franceschini intervenga per salvaguardare casali e masserie di Boscofangone

NOLA - BOSCOFANGONE -  Salvate i casali e le antiche masserie.  A lanciare l' appello al ministro, Franceschini, è il deputato del M5S, Di Sarno. Riflettori puntati sulle masserie fortificate nella piana di Boscofangone a Nola.  Il Governo intervenga per tutelare il loro valore culturale». È quanto chiede il deputato del Movimento Cinque Stelle, Gianfranco Di Sarno, in un’interrogazione al Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo.

 «La piana nolana conserva degli splendidi esempi di complessi rurali medievali e masserie fortificate che riflettono la millenaria struttura agronomica-fondiaria del territorio» spiega il giovane deputato di Somma Vesuviana, componente della Commissione Giustizia della Camera dei Deputati. Si tratta di testimonianze di civiltà che vanno assolutamente tutelate e valorizzate, preservate da stravolgimenti e progetti invasivi, strappate al degrado e all’abbandono. Sollecitato da numerose associazioni ambientaliste e culturali del territorio, il deputato pentastellato ha deciso di portare il caso il Parlamento.

 Tra le architetture rurali meritevoli di attenzione, Di Sarno cita il caso dell'imponente complesso fortificato noto come «Taverna Nova», contraddistinto da torrette e bastioni e da diversi corpi di fabbrica tra cui la taverna, l'edificio padronale, i depositi, le stalle e la cappella gentilizia dedicata a Sant'Anna decorata da pitture a fresco. Sotto i riflettori finiscono anche i complessi rurali seicenteschi Barone-De Luca, Candelaro e Tora che riutilizzano, tra i materiali impiegati per la costruzione, colonne ed elementi archeologici di spolio provenienti dalle diverse ville romane individuate nella zona. Tra le architetture rurali da conservare e valorizzare, Di Sarno segnala inoltre il complesso tardo angioino appartenuto fin dal XV secolo alla nobile famiglia nolana De Riso e contraddistinto da alte mura e una porta fortificata. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



MM_Mariano
test 300x250
In Evidenza
test 300x250