Brusciano, Esposito: sospensione dei pagamenti dei tributi comunali

Redazione

BRUSCIANO - "Le misure di prevenzione sanitaria adottate per combattere il contagio covid 19 hanno causato gravi danni all'economia con conseguenze gravi ed inaccettabili sulle fasce sociali più deboli.


Gli artigiani, i piccoli commercianti, i titolari di imprese, di ristoranti e pizzerie nonché di professionisti autonomi (avvocati, architetti, commercialisti, geometri, ingegneri) bruscianesi hanno subito un'improvvisa ed imprevedibile contrazione delle loro entrate, ma devono continuare a sostenere le spese fisse (canoni di locazione, utenze varie, ecc) rimaste immutate. Gli operatori economici, trovandosi anche nell'impossibilità di adempiere le obbligazioni precedentemente assunte (pagamento di materie prime ecc) rischiano prima di cadere nelle trappole usuraie e poi di chiudere battenti. Peggiore sorte è riservata sia ai lavoratori dipendenti che hanno perduto l'unica fonte di reddito sia (e soprattutto) ai numerosi bruscianesi che, privi di partita Iva e di rapporto lavorativo stabile, sbarcavano il lunario svolgendo a nero vari servizi saltuari.

A quest'ultima categoria, che ha visto svanire l'unica fonte di guadagno che ne consentiva la sopravvivenza e che sostanzialmente non può contare su un'efficace forma di tutela sociale, appartengono persone che oggi non riescono nemmeno a sfamare se stessi ed i propri figli minorenni. Per fronteggiare l' emergenza attuale e per agevolare la ripresa economica, occorre che anche il nostro comune assuma iniziative coraggiose e solidali. In tale prospettiva sono utili iniziative finalizzate ad ottenere la sospensione almeno per un anno a favore dei nuclei familiari sopraindicati del pagamento di tutti i i tributi locali, nonché contatti con la Gori per ottenere il blocco della bolletta dell'acqua. Non si invocano agevolazioni indiscriminate in favore di tutti i cittadini ma concreti interventi di solidarietà a vantaggio dei soggetti maggiormente danneggiati dalla cruisi attuale e mirati ad agevolare la ripresa economica della nostra Brusciano, che deve essere sottratta alle spregiudicatezza grinfie di chi è pronto a speculare sui bisogni altrui".
Carminantonio Esposito, capogruppo di Rinascimento Bruscianese   

Comunicato 

  

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright MARIGLIANO.net


Leggi tutti gli articoli di Redazione >>




Articoli correlati



Altro da questo autore



ASM G. Menichini
test 300x250
In Evidenza
test 300x250